News

29

 
ago
 
2018

IL SALUTO DEL PRESIDENTE NAZIONALE FIPAV BRUNO CATTANEO

Si avvicina la data d'inizio del Volley Open 2018 e, a meno di due settimane dal fischio d'inizio, arriva il messaggio di buon augurio nientemeno che dal Presidente Fipav Nazionale Bruno Cattaneo, già ospite della manifestazione lo scorso anno (in foto in un momento di saluto).
Ecco il testo integrale:

"È con grande piacere che apprendo che anche quest’anno si terrà una edizione, la 29^, del VOLLEY OPEN il Torneo Internazionale di Pallavolo giovanile femminile, nei giorni 7/8/9 settembre 2018.
 
Gli amici della P.G.S. Auxilium di Sondrio, con il sostegno delle istituzioni locali e lombarde, faranno giocare ben 250 atlete che si divideranno nelle tre categorie UNDER 14, UNDER 16 e LIBERA.
 
A fianco della manifestazione principale si disputerà anche l’undicesima edizione del Torneo “BIM, bum, bam” di Volley S3 e, infine, “Scopriamo il volley” per i più piccoli.
 
Un insieme di attività che, ancora una volta, testimonia la grande passione che anima, come gli amici della P.G.S. Auxilium, tutte le nostre Società Sportive, quella passione che ha fatto diventare grande la nostra Federazione, oggi la seconda in Italia dopo il calcio.
 
Accanto a questa significativa attività di base per stare vicino alla nostra gente, ai nostri giovani, per dedicare momenti di gioco e le prime emozioni di una sana attività agonistica, il 9 settembre a Roma partirà il Campionato del Mondo Maschile 2018. Oltre a Roma, tappa iniziale, il Mondiale toccherà Bari, Firenze, Milano, Bologna e, infine, Torino. È il terzo Mondiale di fila che la nostra Federazione organizza dopo quello maschile del 2010 e quello femminile del 2014.
 
Un attestato di stima da parte della Federazione Internazionale di Pallavolo la F.I.V.B. con cui viene riconosciuta la grande competenza e capacità organizzativa della nostra Federazione.
 
Quale ulteriore manifestazione di apprezzamento per il nostro movimento tutte le partite dell’Italia saranno trasmesse su Rai2 dopo il Telegiornale della 20.30.
 
Cari amici pallavolisti in queste mie righe ho voluto tracciare un ritratto di chi siamo e di cosa siamo capaci di fare. Grande radicamento sul territorio e grande capacità organizzativa. I primi tornei per i più giovani e il livello tecnico più elevato. In questi anni siamo diventati come una pianta grande, forte e robusta che però per continuare a crescere bene ha bisogno che le proprie radici siano ben nutrite e curate. Chissà se fra qualche anno qualcuna delle ragazze che parteciperà al Torneo della P.G.S.
 
 
 
 
Auxilium giocherà in un Campionato del Mondo, suggellando così quella unione fra la attività di base, così importante, e il vertice, così prestigioso.
Io mi auguro che l’entusiasmo e la passione rimangano sempre nei nostri cuori sia nelle piccole che nelle grandi cose.
 
Buona fortuna a tutti e che i sogni di tutti i nostri ragazzi si possano materializzare.
 
Desidero assicurarvi che da parte della vostra Federazione nulla resterà intentato perché ciò si possa realizzare".
 
 

< torna alle news
CONDIVIDI
Copyright 2019 | PGS AUXILIUM | P.IVA 00800110140 |
| Realizzazione sito by Webtek S.p.A